Il Consorzio
114
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-114,bridge-core-3.1.6,qi-blocks-1.2.6,qodef-gutenberg--no-touch,qodef-qi--no-touch,qi-addons-for-elementor-1.6.9,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-30.4,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-7.5,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-7

Consorzio Forestale Valli di Asta e Dolo

Il Consorzio Volontario Forestale Valli di Asta e Dolo √® stato costituito il 9 ottobre 2015 con delibera di giunta dell’Unione Montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano e riunisce i territori degli Usi Civici di Civago, Gazzano, Cervarolo, Asta, Febbio e Novellano.

Il Consorzio Forestale ha tra le sue attivit√† la gestione del patrimonio silvo-pastorale, del territorio, la valorizzazione e l’incremento delle risorse forestali e del sottobosco e la difesa del territorio dal dissesto idrogeologico.

Con i proventi derivanti dalla gestione dei prodotti del sottobosco e in particolare dalla vendita dei tesserini per i funghi, il Consorzio Volontario Forestale delle Valli di Asta e Dolo, finanzia interventi di recupero e ripristino di vecchie strade, sistemazione fossi e altri interventi di manutenzione nel territorio in collaborazione con il Comune e altri Enti locali.